SENTIERO E / 1 – SENTIERO EUROPEO

Responsabili sentiero: G.E.V. Magliano de’ Marsi, F.I.E. Delegazione Regionale Abruzzo

(Capo Nord – Capo di Passero Siracusa) – tratto “ABRUZZO” – Tappa N. 1 (Parziale)

Da Cartore si prosegue e dopo circa 2 km si giunge a Bocca di Teve m 987 da dove è possibile visitare l’omonima valle, vero gioiello della natura e considerata tra le più interessanti d’Italia e d’Europa. Si prosegue in salita sempre per via sterrata e dopo circa 2 km si raggiunge il Passo Le Forche m 1221, Campo Base per escursioni al Rifugio Capanna di Sevice m 2119 ed al Monte Velino m 2487 (Terzo Massiccio montuoso della Catena degli Appennini). Più avanti ed esattamente dopo 0,7 km il sentiero E 1, lasciando la carrareccia principale, piega a sinistra; (per chi volesse visitare invece l’antica Chiesa di S. Maria in Valle Porclaneta sec. XI, proseguire lungo la carrareccia principale direzione Rosciolo). Lasciata la suddetta carrareccia e preso a sinistra, il sentiero poco evidente dapprima si inerpica e poi camminando a mezza costa a lato delle ripide falde del Monte Velino, raggiunge le vicinanze del Rifugio L.A.M.F.O.R. m 1130. L’itinerario, dapprima in piano e quindi in discesa, oltrepassata la Chiesetta alpina del Ravone, raggiunge il centro abitato e Posto Tappa di Magliano de’Marsi m 728, ove è possibile visitare l’antica Chiesa di S. Lucia sec. XIII (ore 3,45).

(Capo Nord – Capo di Passero Siracusa) – tratto “ABRUZZO” – Tappa N. 2 (Parziale)

Partendo da Magliano de’ Marsi m 728, ci si dirige verso il Colle della Ripa m 850 e, proseguendo per la località Querce di Massa, dopo circa km 2,6, si raggiunge il centro abitato di Massa d’Albe e Corona m 894. Si prosegue in salita e dopo aver camminato per circa km 1,7 sotto le veticali ed aspre rocce del Monte Velino, si giunge a Fonte Canale m 1202, località particolarmente ventilata posta alle falde del Monte Cafornia. Il panorama è incantevole e nelle immediate vicinanze è possibile fare una puntatine alla Valle Majelama (informarsi sui periodi di libero accesso). Oltrepassato l’imbocco della valle, il sentiero costeggia le scoscese falde Sud Occidentali del Monte Magnola e, in leggera discesa, raggiunge il centro abitato e Posto Tappa di Forme m 1025 (ore 3,10).


Distanza totale: 14457 m
Altitudine massima: 1227 m
Altitudine minima: 726 m
Total time: 05:13:05
Scarica