IL G.E.V.

Come associarsi

Programma Escursioni

Contattaci

Direttivo

Recapiti

Il Paese

Conoscere il Monte Velino

Rifugio di Sevice

Area naturalistica M.te Velino

Flora e Fauna del parco

Le vostre impressioni...

Emozioni e Racconti

Galleria fotografica

Consigli Utili

Link utili

Carta dei Sentieri

Descrizione Sentieri

Inno del G.E.V.

 

INNO DEL G.E.V.

 

Dai monti rocciosi d’Abruzzo

tra i boschi che fischiano al vento

si leva, s’impenna, rimbomba,

un grido che fa il cor gioir 

 

Salve Velino intrepido,

le guglie tue s’innalzano

nell’infinito e sfolgoran

le tue giogaie al sol. 

 

Il G.E.V. č sempre vigile

con le sue guide impavide

che tra le rocce saltano

come camosci al sol. 

 

Dalla tua vetta splendida

una Madonna esile

guarda noi tutti di lassų

e ci protegge ognor. 

 

Dai monti rocciosi d’Abruzzo

tra i boschi che fischiano al vento

si leva, s’impenna, rimbomba,

un grido che fa il cor gioir 

 

Versi: Gaetano Minicucci

Musica: Giuseppe Di Girolamo